CLIMBING NEWS 2010

Per visualizzare la notizia cliccare sul titolo

MALVAZIJA
29-12-2010
L'americano Cody Roth sale “Malvazija”, 8c+, a Dvigrad in Istria. La via aperta da Manolo era stata da lui valutata 8b+ ma dopo la rottura di alcune prese il grado è stato rivalutato da Cody.
leggi l'articolo
PAPI CHULO
25-12-2010
Il climber giapponese Sachi Amma porta a casa la realizzazione di “Papi Chulo”, 9a+, nella falesia di Oliana, in Catalogna, Spagna.
leggi l'articolo
POWER INVERTER
21-12-2010
Chris Sharma riesce su “Power Inverter”, 9a+, nella falesia di Oliana, in Spagna.
leggi l'articolo
THE DUMPLING OF ALL EVIL
19-12-2010
Ethan Pringle riesce su “The dumpling of all evil”, 9a, nella falesia Yangshuo nel settore White Mountain in Cina. Si tratta di una delle + conosciute falesie di calcare della Cina. L'americano Todd Skinner vi aprì la conosciuta Moonwalker ( 5.13 ) nella zona dell'arco naturale di Moon Hill.
leggi l'articolo e guarda il video
GEO
17-12-2010
Gabri Moroni porta a termine “Geo”, 8c, nella falesia Alta Tensione, sopra l'abitato di Borgone, Val di Susa. La via era stata chiodata da Adriano Trombetta e Marzio Nardi
leggi l'articolo e guarda il video
IL DOMANI
16-12-2010
Il climber basco Iban Larrion sale, dopo un mese di lavoro, “Il Domani”, 9a, nella grotta di di Baltzola. La via è costituita da un traverso iniziale su strapiombo che vale 8b+, da un boulder con 7 movimenti 7c+ e l' uscita 8a.
leggi l'articolo e guarda il video
GUERRE D'USURE
16-12-2010
La forte climber francese Caroline Ciavaldini riesce su “Guerre d'usure”, 8c, nella falesia di Claret nella regione di Montpellier, sud della Francia. Una via tecnica e di resistenza. Si tratta del suo sesto 8c.
leggi l'articolo
NOIA
15-12-2010
Settembre 2010, Giuseppe Nolasco, aka Pippo, realizza “Noia”, 8c+, nella falesia di di Andonno, Cuneo.
guarda l'intervista a Severino Scassa
guarda il video
ESCLATAMASTERS
14-12-2010
Dopo l'infortunio ad un dito il climber svedese Saïd Belhaj realizza “Esclatamasters”, 9a, nella falesia di Perles in Catalunya, Spagna. Una bella via di resistenza lunga 40m aperta da Ramon Julian Piugblanque nel 2006.
leggi l'articolo
L'ESPIADIMONIS
11-12-2010
La forte climber spagnola Helena Aleman realizza la prima femminile di “L'espiadimonis”, 8c, nella falesia di Margalef in Spagna. Si tratta di una via di resistenza su mono e bi-dita. Complimentoncici !!!
leggi l'articolo
guarda il video
FULL EQUIP
09-12-2010
La climber spagnola Dalia Ojeda porta a termine “Full equip”, 8c, nella falesia di Oliana a Lleida in Spagna.
leggi l'articolo
GEO
07-12-2010
Gabri Moroni sale “Geo”, 8c, nella falesia Alta Tensione a Borgone in Val di Susa. Uno spigolo strapiombante di 25m.
leggi l'articolo
THE WALK OF LIFE
29-11-2010
A Charlie Woodburn , climber britannico, riesce la ripetizione di “The Walk of Life”, E9 6c, nella falesia di Dyer's Lookout in Devon ( UK ). Si tratta di una placca molto impegnativa.
leggi l'articolo
DÉVERS ROYAL
28-11-2010
A Bastien Gerland, climber di Tolosa, riesce la prima ripetizione di “Dévers royal”, 8c/c+, nella falesia di Geyik Bayiri in Turchia. Forse la via + dura attualmente esistente in Turchia
leggi l'articolo
INGRAVIDS EXTENSION
26-11-2010
La climber austriaca Angela Eiter sale “Ingravids extension”, 8c/c+, nella falesia di Santa Linya in Spagna. Una via di resistenza e forza che è la continuazione di “Ingravid serps” 8c
leggi l'articolo
IL ÉTAIT UNE VOIE
22-11-2010
Remy Bergasse sale “Il était une voie”, 8c, nella falesia Buoux al settore Bout du Monde. La via è stata aperta nel 1986 da Antoine Le Ménestrel e da lui stesso liberata nel 1991, ed è situata tra le mitiche “Rose et le vampire” e “Chouca”. E' costituita da tre sezioni dure con delle parti un po' piů facili con riposi, e richiede continuità e grande forza nelle dita.
leggi l'articolo
BOTANICS
18-11-2010
Il 58enne climber spagnolo Francisco Marìn aka Novato (padre di Edu Marìn) sale “Botanics”, 8b/+, nella falesia di Rodellar in Spagna. Complimentoncici !!!
leggi l'articolo
guarda il video
NO NUMBERS
15-11-2010
Jure Niedorfer dedica il film “No numbers” alla climber slovena Maja Vidmar, settima in Coppa del Mondo.
guarda il video
CHALK AND CHOCOLATE
15-11-2010
Jure Breceljnik gira il film “Chalk and Chocolate” con la climber Natalija Gros.
guarda il video
SARRE 2000
12-11-2010
Il giovane climber di Ivrea Tito Traversa sale “Sarre 2000”, 8a+, nella falesia di Sarre in Val d'Aosta. si tratta della sua seconda via di qs grado. Si tratta di uno strapiombo con prese scavate quindi poco adatto ad un bambino essendo le prese distanziate in base all'altezza di un adulto.
leggi l'articolo
PYRRHUS
10-11-2010
Pierre Bollinger riesce a salire “Pyrrhus”, 9a, nella falesia di Gauxberg in Alsazia, Francia. La via, chiodata nel 2006 da Didier Amet e Yann Corby, è costituita da un inizio duro di 13 movimenti, 8b, seguito da un boulder di 3 mov,8a, per arrivare ad un riposo non molto comodo. Seguono 3 movboulderosi intorno al 7b. Tutt'altro che una vittoria di Pirro!
guarda il video
MERIKAH
10-11-2010
Il climber austriaco Florian Murnig sale “Merikah”, 8c/c+, nella falesia di Ennstal, Stiria, in Austria.
leggi l'articolo
PEQUENA ESTRELLA
05-11-2010
La forte climber polacca Alexandra Taistra sale “Pequena Estrella”, 8b+, a Rodellar nel settore Piscinieta.
guarda il video
DUELE LA REALIDAD EXTENSION
04-11-2010
Prima salita di “Duele la realidad extension”, 9a, x Ramon Julian Puigblanque aka “Ramonet” nella falesia di Oliana. La via è lunga 50m.
leggi l'articolo
EL CAPATAZ INACAPAZ
04-11-2010
La quasi 40enne climber, Eva Lòpez, sale OS “El Capataz Incapaz”, 8a, nella falesia di Chulilla.
leggi l'articolo
ONCE UPON A TIME
04-11-2010
Dave Birkett sale “Once Upon a Time”, E9 6c , a Dyer's Lookout, sulla costa settentrionale del Devon, nel Southwest inglese.
leggi l'articolo
SUPER ALE
03-11-2010
Luca Zardini aka “Canon” sale “Super Ale”, 8c+ , nella falesia vicentina del Covolo.
leggi l'articolo
AMADÉUS
03-11-2010
Pierre Délas, redattore del magazine Kairn, sale RP “Amadéus”, 8c, 15m x circa 25 movimenti su uno strapiombo che arriva a circa 50° nella grotte de Sabart vicino ad Ariège, nei Pirenei francesi.
leggi l'articolo
INTERMEZZO
03-11-2010
Max Eder porta a termine la prima ripetizione di “Intermezzo”, 9a , la via aperta nel 1997 da Klem Loskot nella falesia di Plombergstein in Austria, non lontano da Salisburgo, affacciata sul Wolfgangsee.
leggi l'articolo
IL FRUTTO DEL DIAVOLO
30-10-2010
Gabri Moroni apre e libera “Il frutto del diavolo”, 8c+(9a),25m in una falesia vicino a Trento. I primi 10m fino al primo riposo sono 7c+, segue un boulder di 7c e un riposo scomodo con aggancio di piede, dopo pochi movimenti si incontra un altro crux atletico e strano valutato 8b. Sul muro principale della falesia si trovano tre vie di 8c e due 8b+.
leggi l'articolo
guarda il video
BA, BA BLACK SHEEP
29-10-2010
Quentin Chastagnier, di Grenoble, ripete “Ba ba black Sheep”, 8c+,35m nel settore Biographie di Céüse in Francia.
leggi l'articolo
COMMANDO MADRID
24-10-2010
La climber francese Carolina Cavaldini sale OS “Commando Madrid”, 8b,una via strapiombnte di 20m a Las Perxes in quel di Mallorca.
leggi l'articolo
L'ESPIADIMONIS
17-10-2010
La climber spagnola Helena Aleman sale “L'espiadimonis”, 8c, a Margalef.
leggi l'articolo
THE CHINA GLIDE
12-10-2010
Arriva la terza ripetizione x opera del climber americano Vasya Vorotnikov di “The China glide”, 9a, nella falesia di Rumney in New Ampshire, USA.
leggi l'articolo
ACTION DIRECTE
11-10-2010
La mitica via salita nel '91 da Wolfgang Güllich, viene ora ripetuta per la XIV volta dal 28enne climber polacco Adam Pustelnik che sale RP “Action Directe”, 9a in Frankenjura.
leggi l'articolo
FUN DE CHICHUNNE
09-10-2010
Jenny Lavarda sale OS “Fun de Chichunne”, 8a+ al settore Grande Grotta nell'isola greca di Kalymnos
leggi l'articolo
ODD FELLOWS
05-10-2010
La climber tedesca Sarah Seeger sale “Odd fellows”, 8c nella falesia Pornowand in Frankenjura
leggi l'articolo
IL DOMINIO DI SÈ
01-10-2010
Il giovanissimo climber Tito Traversa ( 9 anni ), un nome un destino, sale “Il dominio di sè”, 8a+ a Champorcher in Val d'Aosta.
leggi l'articolo
POLVERE
25-09-2010
Luca Zardini aka “Canon” sale “Polvere”, 8b+/8c alle crepe d’Oucera vicino a Cortina d'Ampezzo.Il tiro era stato chiodato da Bruno Menardi “Menego” nei primi anni '90. Si tratta di un muro verticale di 15m x un totale di 30 movimenti su micro appigli.
leggi l'articolo
CLASSÉE DURE
18-09-2010
Mathieu Bouyoud,climber francese 20enne originario di Chambéry, sale “Classée dure”, 9a nella falesia di La Balme de Yenne in Savoia, Francia.
leggi l'articolo
PATATANEGRA
15-09-2010
Severino Scassa, climber cuneese, chioda e libera diverse vie nella falesia di La Brigue in Alta Valle Roya al settore La Grotte, tra queste “Patatanegra” 8b. Si tratta di un settore poco frequentato che si diversifica dagli altri x il tipo di roccia varia e articolata.
leggi l'articolo
KRYPTONITE
12-09-2010
Jonathan Siegrist, climber americano, sale in RP, dopo 5 gg di lavoro, “Kryptonite” 9a, alla Fortesse of Solitude vicino a Rifle in Colorado. Si tratta di una via boulderosa e lunga. Sul suo pannello aveva scritto “O 9a o morte” x fortuna ce l'ha fatta. La falesia si trova nel Rifle Mountain Park nel Colorado Occidentale, qui Tommy Caldwell negli anni'90 ha aperto alcune delle vie piů difficili degli USA, come Flex Luthor, 5.15a, ancora irripetuta.
leggi l'articolo
PUNT-X
09-09-2010
Un muro strapiombante a 35°, 30 movimenti in continuità, due belle réglette e x finire un monodito ecco la descrizione di “Punt-X” 9a, l'ultima realizzazione di Patxi Usobiaga nella falesia di Déversé alle Gorges du Loup, Nizza. A chi dal basso lo guardava sembrava che stesse facendo un 7a :)
leggi l'articolo
SHORTCUT
06-09-2010
Il 15enne climber francese Geoffray De Flaugergues aka Geo sale “Shortcut” 9a nella falesia di La Balme de Yenne. La sua è la terza ripetizione della via, dopo Mathieu Bouyoud in luglio e Adam Ondra in agosto.
leggi l'articolo
CONDE' DE CHOC
05-09-2010
Il 23enne climber Gabri Moroni sale “Condé de choc” 9a nella falesia francese di Entraygues. La via inizia con un blocco di 8a e prosegue su Deltaplane man direct 8c+. Qualche giorno dopo anche Enzo Oddo riesce nella RP (10.sett.2010)
leggi l'articolo
ARCADEMICIEN
03-09-2010
Matteo Gambaro,climber piemontese, sale “Arcadémicien” 8c nel settore Demi lune di Céüse.
leggi l'articolo
WELCOME TO TIJUANA
01-09-2010
La 17enne climber americana Sasha Digiulian riesce dopo 5gg di lavoro su “Welcome to Tijuana” 8c a Rodellar in Spagna
leggi l'articolo
THE SEARCH
12-08-2010
Luca Zardini aka “Canon” sale “The Search” 8c+, 30m nella falesia Capanna Bill al Passo Fedaia nelle Dolomiti. Nel suo blog si legge: “L'arrampicata, dopo un tratto su appigli discreti che porta ad una prima catena che fissa il grado attorno al 7b, si propone su una roccia grigia con appigli molto piccoli, quasi delle lamette nella parte finale, che richiedono gran tecnica e resistenza il tutto per un tiro veramente molto intenso e bellissimo!”
leggi l'articolo
TINGELING
11-08-2010
Nell'isola di Kvaloya in Norvegia, Hansjörg Auer e Much Mayr riescono a concatenare in due giornate “Bongo bar” e “Atlantis” dando così vita a “Tingeling” 7c+, 400m.
leggi l'articolo
PRESSKNÖDL
10-08-2010
Christoph Hainz riesce nell'impresa di salire in libera “Pressknödl” (7c, 400m ), la via da lui chiodata con Kurt Astner nel 2009 sulla nord della Cima Ovest alle Tre cime di Lavaredo.
leggi l'articolo
WHITE ZOMBIE
08-08-2010
La 39enne climber spagnola Eva López sale “White Zombie” 8c alla Grotta di Baltzola. Questa via è stata il primo 8c in assoluto ad essere salito a vista, l'autore dell'impresa è stato Yuji Hirayama nel 2004. Eva nel blog racconta: “... l'arrampicata, è un processo senza fine di apprendimento. E l'apprendimento è un piacere. Non dimentichiamoci di goderne.” . Non ce ne dimenticheremo, puoi contarci. Mandi !
leggi l'articolo
ZARATHUSTRA
05-08-2010
Notevole impresa del climber spagnolo Dani Andrada che sale OS “Zarathustra” 13 tiri 400m con difficoltŕ di 8a/+ al Pilar del Cotatuero in Spagna.
leggi l'articolo
SS26
02-08-2010
Giuseppe Pippo “Nolasco” ,idraulico e climber, sale RP “SS26” 9a ( forse solo 8c+ ) nella falesia di Noversch in Valle di Gressoney alle falde del monte Rosa.
leggi l'articolo
CABANE AU CANADA
01-08-2010
Il 25enne climber bavarese Pirmin Bertle sale RP “Cabane au Canada” 9a nel settore Paradis della falesia svizzera di Rawyl. Una parete strapiombante a 30° di 30m con 6 crux e 80 movimenti duri con striature orizzontali ovunque.
leggi l'articolo
THE DEVIL'S BREW
29-07-2010
Nico Favresse, Olivier Favresse e Sean Villanueva, accompagnati dal fotografo e climber Ben Ditto, hanno aperto una nuova via in Groenlandia “The Devil's Brew” ( = L'infuso del diavolo ) 850m. Un bellissimo granito che la gente del posto chiama “La parete del gabbiano” dove ci sono fessure offwidths, fessure erbose e placche. La scalata č durata 8 giorni di 30 ore ciascuno, perchè qui il sole a mezzanotte si vede.
leggi l'articolo
ABSINTH
27-07-2010
Il forte climber spagnolo Patxi Usobiaga sale OS “Absinth” ( 8c) 20m, nel Kufstein in Austria. Patxi ha dichiarato che erano due anni che non saliva a vista un 8c. Una bella impresa visto che il suo fisico non č ancora al 100% essendo stato operato da poco ad una spalla.
leggi l'articolo
UN JOUR PEUT-ĘTRE
22-07-2010
La climber francese riesce al secondo tentativo su “Un jour peut-ętre” ( 8b) 45m, nel settore Extrem Hard Noise de La Balme de Yenne. La Balme de Yenne č un sito di scalata nei dintorni di Chambéry in Savoia.
leggi l'articolo
FUTUR LAND
22-07-2010
Il giovanissimo arrampicatore serbo Stasa Gejo ( 12 anni ) porta a casa “Future Land” ( 8b ) nella falesia di Jelasnica.
leggi l'articolo
FREE RIDER
18-07-2010
Le due climbers americane Madaleine Sorkin (28 anni) e Kate Rutherford (29) hanno completato in 5 giorni - dal 21 al 25 giugno 2010 - la prima salita in libera in cordata femminile della “Free Rider” ( 7c 37 tiri 1035 m ), una variante di quattro tiri alla Salathé Wall ( evita i due tiri di 5.13) che č la linea in libera piů popolare sul Capitan.
leggi l'articolo
DIGITAL CRACK
16-07-2010
La climber slovena Martina Cufar riesce su “Digital crack” ( 8a ) la bella fessura che sale un blocco di granito che spunta come un dente dalla Arete des Cosmiques, la classica cresta ovest dell'Aiguille du Midi, nel gruppo del Monte Bianco.
leggi l'articolo
PARALLELNIY MIR
07-07-2010
La giovanissima climber russa Zhenja Kazbekova (13 anni ) riesce su “Parallelniy Mir” ( 8b+ ) a Red Stone ( Krasny Kamen ) in Crimea. Zhenja è figlia d'arte, essendo i suoi genitori due fortissimi climber che hanno partecipato dal 1992 - 2007 al circuito delle gare di Coppa del Mondo con ottimi risultati.
leggi l'articolo
PAN AROMA
05-07-2010
Il climber austriaco Hansjörg Auer ripete “Pan Aroma” ( 8c ), sul versante nord della Cima ovest di Lavaredo. La via era stata aperta dal tedesco Alex Huber nell'estate del 2007.
leggi l'articolo
ANTARKTIS
04-07-2010
Il 16enne climber emiliano Marcello Bombardi sale OS “Antarktis” ( 8a+ ), a Myggveggen, ripida falesia di granito in Norvegia. La roccia di questa falesia è + difficile da scalare del calcare.
leggi l'articolo
MADE IN POLAND
20-06-2010
Il climber polacco Lukasz Dudek (1983) ha realizzato dopo 13gg di lavorazione “Made in Poland” ( 9a ) nella falesia di Podzamcze
leggi l'articolo
AFTER EIGHT
18-06-2010
Ecco un'altra magia di Manolo che ripete OS “After Eight” ( 8a/8a+ ) alla falesia del Castello di Jerzu ( Ogliastra ). Un'impresa non da poco perchč la via č una placca molto dura, infatti a salirla finora sono stati in pochi: dopo la RP nel 2003 di Cecilia Marchi, e la successiva ripetizione di Francesca Chenal, Matteo Gambaro e Loridant adesso Manolo l'ha salita on sight senza nemmeno il supporto dei segni lasciati dal magnesio.
leggi l'articolo
DEMOS ET MERVEILLES
17-06-2010
Cédric Lachat e Nina Caprez salgono “Demos et Merveilles” ( 8b+ ) 40m di continuità ad Aričge nei Pirenei francesi. Ad Aričge ci sono vie di ogni tipo, dal trad ai multi-pitch alle vie sportive, su calcare, granito e gneiss. Non per niente Stevie Haston ha preso casa qui.
leggi l'articolo
APACHE
14-06-2010
Jenny Lavarda sale OS “Apache” ( 8a ) alla falesia del Baratro e “Formiche Atomiche” ( 8a+ ) flash.
leggi l'articolo
BLOOD DIAMOND
14-06-2010
Il climber scozzese Malcolm Smith riesce nella RP di “Blood Diamond” ( 8c+ ) una nuova via sulla parete nord di The Anvil , Argyll, in Scozia.
leggi l'articolo
LIVIN'ASTROGLIDE
10-06-2010
Mike Foley (USA) sale “Livin'Astroglide”, 5.14c ( 8c+ ) alla Rumney Waimea wall.
guarda il video
FALLING TO FLY
28-05-2010
La vita di Dean Potter illustrata nel video di Prana
guarda il video
HOTEL SUPRAMONTE
25-05-2010
La climber svizzera Nina Caprez riesce su “Hotel Supramonte” ( 8b 400m ) la famosa via di Larcher e Vigiani alla Gola di Gorropu.
leggi l'articolo
ERA BELLA
19-05-2010
Chris Sharma libera “Era bella” ( 9a ) in quel di Margalef nei pressi di Barcellona in Catalogna. Il 5 gigno 2010 la via è stata ripetuta dal catalano Ramon Julian al 3° tentativo. Si tratta di 50 metri di grande intensità nel settore La Visera di Margalef.
leggi l'articolo
CRAZY MIX
15-05-2010
Il piccolo grande climber Tito Traversa ( 9 anni ) ha realizzato a Boragni in quel di Finale ligure il suo 3° 8a “Crazy Mix”
leggi l'articolo
ULTIMATE DOOM
12-05-2010
La francese Stéfanie Crouviziera porta a termine “Ultimate Doom” ( 8b ) a Castillon in Costa Azzurra. Una via molto impegnativa con block finale. Per superare il primo crux, Stefi ha dovuto fare una lolotte pazzesca con il piede all'altezza delle orecchie.
leggi l'articolo
DEVERS ROYAL
07-05-2010
Yuji Hirayama riesce nell'impresa di salire una delle vie + dure della Turchia “Devers Royal” ( 8c+ ).
guarda il video
IL DOMANI
19-04-2010
Iker Pou sale “Il Domani” ( 9a ) a Baltzola. Una via di resistenza molto dura.
leggi l'articolo
ACTION DIRECTE
17-04-2010
Gabriele Moroni riesce a portare a termine la mitica “Action Directe” ( 9a ) a Waldkopf in Frankenjura. E' la prima italiana di questa via.
leggi l'articolo
ODESSA
07-04-2010
Sebastian Castenetto sale al secondo tentativo “Odessa” ( 8a ) nella falesia di Verzegnis in Friuli ( Nord-Est of Italy ).
leggi l'articolo
TANEC KURÁTEK
03-04-2010
Il giovanissimo climber ceco Adam Ondra compie la prima salita di un progetto da lui stesso chiodato “Tanec kurátek” ( 9a ) a Jáchymka, Moravský kras, 30km da Brno, la falesia ceca dove Adam è cresciuto. La “danza dei polli” è una via molto strapiombante che esce fuori da una stretta grotta.
guarda le foto »
PICOS PARDOS
01-04-2010
Dave Graham sale onsight “Picos Pardos” ( 8b+ ) ad Oliana in Catalogna, Spagna. David ha commentato di sentirsi finalmente in forma e di essere supermotivato.
leggi l'articolo
JUNGLE SPEED
21-03-2010
Daniel Jung realizza la prima ascensione del progetto di Toni Arbones, a cui ha dato il nome di “Jungle Speed” ( 8b+ ? ) 12m . La via si trova sul lato dx del settore “La capella” a Siurana, Barcellona, e presenta due passaggi, consecutivi, boulderosi valutati 8c+. Mentre nella parte finale c'è un passaggio su una presa svasata non molto buona. Daniel ha riprodotto sul proprio pannello i passaggi e si è allenato per un mese provando sia il movimento di spalla sia il lancio su un bidito.
leggi il post del blog
FLIGHT OF CONCHORDS
19-03-2010
Joe Kinder realizza la prima ascensione del suo progetto “Flight of the Conchords” ( 8c+ ) dopo 12 giorni di tentativi. Una via spettacolare ricavata lungo l'arco di una grotta, e dove i movimenti diventano + duri e le prese + piccole a mano a mano che ci si avvicina alla catena.
leggi l'articolo
TRANSMAZONICA SEM FIM
19-03-2010
Lucas Marques realizza la prima ascensione di “Transmazonica Sem Fim” ( 8c ) a Campo Escola 2000 nel Tijuca National Park a Rio. La via, costituita da oltre 100 movimenti, è l'unione di due vie preesistenti.Trans Amazonia è il nome della strada che attraversa la foresta amazzonica e Sem fin significa senza fine. La prestazione di Lucas però non è stata ancora confermata da altri climbers.
guarda il filmato
GOLPE DE ESTADO
13-03-2010
Un grande realizzazione compiuta da Adam Ondra in quel di Siurana con la RP di “Golpe de Estado” ( 9b ). La via era stata salita per la prima volta da Chris Sharma e Ondra l'aveva tentata 4 settimane fa ma un infortunio ai tendini non gli aveva permesso di completarla. Adesso dopo due settimane di riposo ce l'ha fatta.
guarda le foto
BOUT'CHOU
09-03-2010
La campionessa francese Florence Pinet sale “Bout'Chou” ( 8b+ ) a Buoux, diventando così la prima donna a fare un 8b+ in questa mitica falesia della Provenza in Francia.
leggi l'articolo
A MUERTE
09-03-2010
Adam Ondra non finisce di stupire e sale RP al terzo tentativo “A Muerte” ( 9a ) nel settore Campi Qui Pugui della bellissima falesia di Siurana nei dintorni di Barcellona
leggi l'articolo
VEPER LADY
08-03-2010
La climber austriaca Barbara Raudner riesce su “Veper lady” ( 8b ) a Misja pec. La climber norvegese Therese Johansen sale a Chironico due vie valutate 8a: “Alphane moon” e “Le pillier”, mentre per le vie “Dr. Pinch” e “Les doigts verts” valutate 8a suggerisce 7C+ e 7C. La climber tedesca Conny Matthes sale RP “Le vent nous portera” ( 8a ) a Chironico.
leggi l'articolo
FIRST LEY
28-02-2010
Chris Sharma sale “First Ley” ( 9a+ ) nella falesia di Margalef nei pressi di Barcellona in Catalogna. La via parte dal progetto “First round, first minute” e continua fino a un piccolo riposo per poi proseguire sulla sinistra su “Ley innata”
leggi l'articolo
FABELA PA LA ENMIENDA
15-02-2010
Adam Ondra sale flash “Fabela pa la enmienda” ( 9a ) nella falesia di Santa Linya in Spagna. La via gli è riuscita al primo tentativo ma non si tratta di un on sight perchè, come Ondra ha detto in un' intervista, ne conosceva già tutti i movimenti avendo salito precedentemente Open your mind e Fabelita
leggi l'articolo
EXCESS POWER
08-02-2010
Il climber tedesco Andrea Proft sale scalzo e senza corda “Excess power” ( 8a+ )25m nella falesia di Echo valley a Costa Blanca. Solo Dani Andrada negli anni '90 era riuscito a salire “Goliath” (8a+) a Cuenca scalzo e senza corda.
guarda il video
ONIYX
02-02-2010
Il 32enne MI Enrico Baistrocchi porta a termine RP “Oniyx” ( 8c ) nella falesia di Chironico, Ticino, Svizzera. La via era stata aperta dal fortissimo climber tedesco Marcus Bock e presenta una prima parte su prese piccole seguita da una parte boulderosa.
leggi l'articolo
L'ISOLA CHE NON C'E'
31-01-2010
Nel marzo del 2009 Fred Nicole, climber e boulderista svizzero, ha realizzato nella grotta di Amden – San Gallo ( Svizzera ) “L'isola che non c'è ” 15m ( nono grado ). La via è molto dura con 12m di tetto ma le prese seppur piccole sono molto buone.
leggi l'articolo
OMBRE ROSSE
24-01-2010
Gabriele Moroni, il forte climber di Novara, ha realizzato al secondo tentativo la RP di “Ombre Rosse” ( 8b), a Lumignano, VI.
leggi l'articolo
DUELE LA REALIDAD
24-01-2010
Nalle Hukkataival, forte boulderista, ha realizzato la seconda RP di “Duele la realidad” ( 8c+ ), ad Oliana in Catalogna. La via è costituita da 30 movimenti di cui i primi 15 sono molto duri ed è stata chiodata lo scorso marzo (2009) da Markus Bock che l'ha anche liberata dopo 5 giorni di tentativi. A fianco di questa via Markus ha appena chiodato un nuovo progetto con una partenza costituita da movimenti molto duri che Nalle è riuscito a fare ma non a concatenare.
leggi l'articolo
DEMENCIA SENIL
22-01-2010
Iker Pou realizza la seconda RP di “Demencia senil” 16m ( 9a+ ), una via interamente naturale fatta di monoditi e biditi che sono stati l'incubo di Chris Sharma il primo salitore. La via si trova nella splendida falesia Margalef nei pressi di Barcellona in Catalogna ed è costituita da un primo tratto di 8c+ seguito da un boulder di 8a+.
leggi l'articolo
A PRESENT FOR THE FUTURE
04-01-2010
A Madonna della Rota vicino a Brescia, Adam Ondra porta a termine “A Present for the Future” 35m ( 9a+ ). Superato il tettone, 20m, la via continua su un muro molto tecnico valutato intorno al 7c+. Insomma una via della Madonna della Rota!
articolo e foto

TOP >>

Webandana.com
Home
Climbing News
Falesie in Friuli
Guide arrampicata
Training
Viaggiare
Scuolafriuli.it
Home
News
Calendario concerti
Libri Friuli
Sport
 
Web Gallery
Foto 2002-2006
Foto rollerLove 07-09
Foto 2009-2010
Cividale del Friuli
Picasa Album
Movies
Contacts
Mail us !
Skype
Facebook
Adriateam
Scuolafriuli
Privacy policy
webandana site logo
Image 03 Image 04 Image 05 Image 06