SIAMO UNA FEDE

SENZA PROFETI
MA SIAMO POETI

Oggi a Milano ci sono i funerali della poetessa Alda Merini ( 21 mar 1931 – 01 nov 2009 ), forse una delle voci + vere del Novecento che ha saputo esprimere le inquietudini del nostro tempo. Noi vogliamo salutarla con un

Mandi di cûr !

Pubblicato da

2 pensieri su “SIAMO UNA FEDE”

  1. Poeti

    E tutti noi costretti dentro
    le ombre del vino
    non abbiamo parole nè potere
    per invogliare altri avventori.
    Siamo osti senza domande
    riceviamo tutti
    solo che abbiano un cuore.
    Siamo poeti fatti di vesti pesanti
    e intime calure di bosco,
    siamo contadini che portano
    la terra a Venere
    siamo usurai pieni di croci
    siamo conventi che non hanno sangue
    siamo una fede senza profeti
    ma siamo poeti.
    Soli come le bestie
    buttati per ogni fango
    senza una casa libera
    nè un sasso per sentimento

    le poesie di Alda Merini

  2. Credo che i poeti in Italia abbiano più successo degli scrittori…Naturalmente, con tutte le proporzioni. Forse a causa che ce ne sono troppi, nessuno ci fa caso…

I commenti sono chiusi.