Cason Brunner

. . . e Vetta Bella . . .

Vuê o soi lât a fâ une biele cjaminade bandis Nevee molant la machine dilunc de strade che e va al lât dal Predil intun parcament che si cjate 200 m prin dal puint sul Riu Blanc… subite dopo dal puint al tache il troi CAI 625 che al va sù al Cason Brunner ( 1432 m )… il troi al va sù cuntune buine pendence e al passe intune boschete di faiârs,… lant sù si pues viodi il foran dal riu plen di grancj claps che, intal periodi di sute, a podaressin di sigûr dâ sodisfazion a tancj passionâts di bouldering… di plui dilunc dal troi daspò une 15′ si cjate une biele parêt cun 4 viis par rimpinâsi vierzudis di Mazzilis e Lomasti… plui indenant al è di passâ, in doi ponts, il vât dal riu… rivant lì dal cason o ai vude la fortune di cjatâ Adriano e Andrea dal cai di Tarvis che mi àn dât bon acet e ancje cualchi consei par lâ sù la Vetta Bella… cussì o soi lât indenant par viodi cemût che al jere il troi e o soi rivât fin sot dal pareton ( 1620 m ) po dopo no si rivave plui a lâ indenant par vie che e tocjave rimpinâsi sul cret bagnât… ma achì o ai podût gjoldi dal fuart odôr dal barancli di mont… une sensazion maraveose… tornant indaûr mi soi fermât a dâ une bocjade lì dal cason Brunner e Adriano e Andrea mi àn ufiert il formadi tant bon de malghe Grantagar… il biel al è che o vevi vude ancje une mieze intenzion di lâ sù ae malghe Grantagar, cjalait po il destin… e dopo une biele tabaiade o sin vignûts jù intune… in some une biele zornade passade in buine compagnie …ma ancje un biel amarcord stant che o jeri stât di chestis bandis ben 26 agns indaûr juste intal Mai dal 1997 cuant che cun chei dal CAI di Cividât o vin fate la rimpinade sù la Vetta Bella pe Rampe orientâl e o sin rivâts in cime daspò 13 tîrs di cuarde e jo cuntun russac di 12kg che o varès podût ben lassâ lì dal Cason… ma mi visi ancjemò cuasi ducj i tîrs de vie come se o fos stât a rimpinâmi chê altre dì tant che no mi visavi propit nuie dal troi tant biel e dal foran dal riu Blanc… ancje par chest o ai vût tant gust a fâlu cumò…

Buinis cjaminadis a ducj !!!

Cjale il filmut 🎥

Pino mugo
Barancli di mont
Vetta Bella
Vetta Bella – 2049 m Sottogruppo del Rio Bianco
Rio Bianco
Il rio Bianco lungo il CAI 625

#peaceandlove 💙

☮ − ☯ − ☵ − ☸ − 🌍

BENVIGNÛT 2018

…WELCOME 2018 !

I wish all Climbers, Speed Skaters and Tai Chi practitioner all over the world a HAPPY NEW YEAR 2k18 !!!!!

chest an mi cjape un pôc il spirt poetic… inalore lu tacarai cuntun haiku, dedeanlu a gno pari e a mê mari…

un An di Gjolde
la ploie lizere
scolte il to cûr

il proponiment, par chest an, al è chel di judâ chei che a fasin fadure a lâ indenant inte vite e di combati la tindince, dal dì di vuê, di meti dongje masse ricjece intes mans di pocje int, tant che si ledi viers dai mûts di convivence indulà la int e rive a cjatâ lavôr e a mantignî la famee…
la riflession impen e vên de savietât dal Orient lontan:
“La ativitât dai umign e va indenant cence padin; co e rive ae fin e torne di gnûf a scomençâ. Duncje e pues lâ indenant in perpetui. Cuant une ruede e à un as indulà zirâ, e pues lâ lontan. La ativitât de Nature e je une, cence disviaments; par la cuâl no fale.
Co la energjie dal cîl e ven jù e la energjie de tiare e va sù, yin e yang a comunichin, e compagn a fasin ducj i vivents.
Co i umign savis e stan intai puescj publics ad alt, i puars umign intal spirt a van vie; cheste e je la Vie dal cîl e de tiare.”

#peaceandlove ☮ ☯

E je chenti la Maestât sô il Nadison

crete lis Bedois @ Premariâs

E je chenti la Maestât sô il Nadison in dute la sô sflandorose bielece… cun cetante aghe che côr… che mude… che svolete… che cjante… une cjançon plene di sintiment… e il gno cûr si jemple di gj…onde…

Look at… the movie: E je chenti la Maestât sô il Nadison

Il Natisone a Premariacco UD vicino a Cividale del Friuli

:mrgreen:

Boulder League 2014

O deš boulder ligi

Sabide, 25 Zenâr 2014 des 14.30 aes 19.00, lì de palestre di rimpinade dongje Nova Gorica a Šempeter pri Gorici, in vie ULICA ANDREJA GABRŠČKA 1, al sarà la gare, vierte a ducj, BOULDER LEAGUE inmaneade dal grup di climbers che si cjate inte direzion des.si.
Buine rimpinade a ducj !

Boulder league

😎

S. SIMONE CLIMBING FESTIVAL

… @ CODROIPO ( UD )

Domenica 14 Ottobre 2012 ci sarà a Codroipo (UD), presso la palestra di arrampicata in via circonvallazione sud 25, il meeting di boulder organizzato dal Gruppo Rocciatori Orsi.
Oltre ai consueti blocchi boulder ci saranno anche vie top rope per cui portate l’imbrago !
Quest’anno la partecipazione è gratuita xk il meeting rientra nel progetto, di collaborazione transfrontaliera Italia-Slovenia, Julius.

Programma
09.00 iscrizioni
10.00 inizio meeting bouldering
16.00 fine meeting
17.00 pastaparty e premiazioni

Mandi a ducj !

San Simone Climbing Festival

😎

FALESIA LE BETULLE

… @ PREMARIACCO ( UD )

Il fiume Natisone a monte di Cividale del Friuli inizia a scorrere nella forra scavata nel conglomerato quaternario. Nel suggestivo tratto di Premariacco, dove la forra diventa un canyon, si trova la falesia “Le Betulle“.
La falesia è una delle + vecchie della zona essendo stata realizzata dal CAI negli anni ’50. Adesso ci sono diversi settori e sono state aperte molte vie, illustrate nella pagina del sito webandana.com.
In periodi come questo, di scarse piogge, c’è anche la possibilità di fare bouldering. I boulders disponibili sono un’infinità e c’è solo l’imbarazzo della scelta.
Nel settore Soravito c’è un boulder storico che nel filmato viene salito da Ivan e da Raffaele.
Trovare il posto non è molto difficile, arrivati a Premariacco dalla piazza con il semaforo si prosegue verso Ipplis/Manzano e prima del Ponte Romano sulla destra s’imbocca la via delle Betulle. Dopo aver parcheggiato in fondo alla via si prosegue x i campi fino al palo della luce. Cinquanta metri dopo sulla sinistra si trova un sentiero che scende nella forra.
Buon divertimento a tutti !

Look at… the movie: FALESIA LE BETULLE @ Premariacco ( UD )

FALESIA LE BETULLE @ Premariacco ( UD )

😎

LO DICEVA

NERUDA CHE QUI SI SUDA !

Nella splendida Val di Resia c’è la possibilità di fare bouldering sui sassi che si tovano lungo l’omonimo torrente. I sassi sono molto lisci e l’arrampicata richiede scarpette adatte ( tipo le mythos ). Naturalmente i sassi + facili si possono salire anche senza l’uso di pad protettivi ma si consiglia in ogni caso la max prudenza perchè anche gradi non elevati sottopongono la nervatura ad un elevato stress. Per cui occhio a non esagerare se non siete già allenati a questo tipo di sforzo.
Il luogo è esposto a sud e già in qs periodo il caldo si fa sentire cmq il torrente offre un ottimo refrigerio per i piedi 🙂
Per avere un’idea del posto:
look at… the movie or the pictures !
Have Fun!

Cliccando sull’immagine si accede alla pagina dedicata ai boulders: gradi e mappa

Look at ... the pictures!