LA ROCCA

DI MONFALCONE

Si erge su una collina, dove in età preistorica c’era un castelliere. E’ stata costruita dai Veneziani nel XV sec e poi abbandonata. Nel ’55 è stata restaurata e ha assunto l’aspetto che oggi si può vedere. Le mura esterne sono in pietra bianca d’istria e formano un cerchio perfetto che racchiude un torrione quadrato con gli angoli rialzati. Su una facciata si vede il leone di Venezia. Da qui si può godere di un bel panorama su tutto il porto di Monfalcone e dintorni, non a caso i veneziani chiamavano la fortezza “l’ocio”. Ora la stanza al piano terra ospita un’esposizione curata dal “Gruppo Speleologico Monfalconese“, dove vengono descritte le principali tipologie di roccia, la morfologia del Carso, alcune forme rocciose e la fauna che s’incontra nelle grotte.
Nelle vicinanze partono numerosi sentieri che portano alla scoperta delle trincee della 1^ guerra mondiale e degli altri castellieri preistorici.
Insomma un posto dove vale la pena trascorrere un pomeriggio in allegra compagnia o con un’allegra compagna. 🙂

 Look at... the pictures !

IL CASTELLIERE

DI DOBERDO’ DEL LAGO

Andando ad arrampicare nella piccola ma bella falesia di Doberdò del Lago (GO) qualcuno avrà senz’altro notato che nel pianoro sovrastante si trovano i resti di un antico castelliere risalente all’eta’ del bronzo ( 2000-3000 a.c.) probabilmente abitato da popolazioni provenienti dall’Asia Minore. Mi piacerebbe sapere se sono stati fatti degli studi su questo antico insediamento. Qualcuno ne sa qualcosa ?

Look at… the pictures about il casatelliere di Doberdò del Lago