LEGGENDO

I GRAFICI

Il TEST DI AUTOVALUTAZIONE delle proprie potenzialità in arrampicata lo trovate nella sezione training di webandana. Ora il numero dei climbers che lo hanno fatto si aggira intorno a 1500 e quindi si può considerare un campione “statistico” abbastanza significativo che ci permette di mettere insieme i dati e fare una prima valutazione. I dati sono aggregati in base al punteggio e all’area ( tecnica, mentale, fisica ); ad esempio nel grado di difficoltà 5C rientrano tutti quelli che hanno realizzato 20-24 punti; inoltre è fornita anche una visione sintetica, dove per ciascun climber si somma il punteggio ottenuto in ogni area. I risultati ottenuti sono rappresentati da due grafici. Nel primo sono disegnate le curve che rappresentano l’andamento nelle tre aree mentre nel secondo grafico è disegnata la curva che rappresenta in sintesi le potenzialità dei climbers. Sull’asse delle X è rappresentata la DIFFICOLTA’ mentre sull’asse delle Y è rappresentato il NUMERO DI CLIMBERS in percentuale.
Ma come interpretare i risultati?
Dai dati scientifici risulta che la curva delle potenzialità genetiche dei climbers è leggermente diversa avendo una forma a campana cioè ai due estremi sull’asse delle x si collocano pochi climbers mentre il numero di climbers aumenta spostandosi verso il centro. Questo significa che ognuno ha la possibilità di arrampicare intorno ad un livello di 7a che diventa il grado posseduto dalla maggioranza dei climbers.
I nostri grafici evidenziano questa concentrazione del numero di climbers intorno al 7a ma mostrano che c’è anche un numero significativo, superiore al 40%, di climbers che si attestano nella zona tra il 5a e il 6b.
E questo cosa mi sta a significare ? 🙂
Probabilmente molti climbers non dedicano molto tempo ad allenarsi o ad arrampicare, forse per mancanza di tempo o di strutture.
Naturalmente questa è solo un’interpretazione e mi farebbe piacere conoscere qual’è la vostra idea.

Mandi a ducj!

Look at... the charts !

😎

IF YOU ASK ME

WHAT IS CLIMBING ?

The answer, perhaps, is…
feelings,
emotion,
strenght,
confidence,
beauty,
movement,
learning to fly,
silence

in one word…
Steph Davis
the Queen of climbing 😉

Look at… this videos where you can see Steph free solo Castleton Tower, Utah; and Diamond in Colorado. And then jumping off of it.

A message for Steph: if you’d like come and visit us to Friuli, we can go toghether climbing at Ospo. 🙂
Mandi!

Steph Davis, Castleton and Diamond Free Solo VIDEO

VICINO A

NOVA GORICA

si trova il paese di ŠEMPETER PRI GORICI dove alcuni climbers hanno allestito una parete all’interno della Primary School Ivana Roba in (via) ULICA ANDREJA GABRŠČKA 1. Le vie sono lunghe fino a 8.5m e si possono provare diversi boulder. La palestra è aperta ogni giorno tranne nel w-e a meno che non piova.
Per vedere alcune foto della parete clicca qui.
Un saluto ad Andrej e a tutti i climbers sloveni.
a presto 😉
Mandi !

La palestra vicino Nova Gorica

BENVENUTO 2009

Benvenuto 2009 !

I wish all climbers and riders all over the world a Happy New Year !

Vorrei iniziare bene questo nuovo anno con il proposito che il Papa ha espresso nell’omelia durante la S.Messa:
Combattere la povertà e costruire la PACE“.
Per raggiungere questo obiettivo sono necessarie alcune condizioni: la sobrietà, la solidarietà e l’uguaglianza.
Noi ci auguriamo che le parole diventino fatti e che tutti noi si possa dare un contributo evitando sprechi e cose superflue.

Look at... the pictures!

WHAT AMUSING

W A L LS !!!
InnovAction2008, la fiera di Udine dedicata all’innovazione tecnologica , presenta anche quest’anno molti progetti interessanti, spaziando in diversi campi da quello scientifico a quello artistico. Nel padiglione della cultura di fronte allo schermo gigante c’è un curioso pannello di arrampicata. A prima vista potrebbe sembrare un pannello come tanti altri, ma quando ci si arrampica succede una magia, le prese si illuminano.Si tratta, in realtà, di un computer game nella forma di un pannello che permette di fare diversi giochi. Un vero divertimento per grandi e piccini 😉

Look at… the digi wall at InnovAction 2008 (UD)