Fieste de Patrie dal Friûl

il leam cun lis nestris lidrîs

Il 3 di Avrîl dal 1077, co il patriarcje di Aquilee Sigjeart di Tengling al ricêf a Pavie la investidure feudâl bande di Indrì IV, al nas il Stât Patriarcjâl furlan, ven a stai la Patrie dal Friûl, une istituzion che e larà indenant fintremai il XVIII secul. Il stât feudâl, une vore plui grant dal Friûl di vuê, tal imprin al jere vuidât dai patriarcjis di divignince todescje e a darà cetant lustri ae nestre tiere tant di fâle deventâ un pont di riferiment economic, politic e culturâl a nivel european. Il pês che e veve la Patrie i à permetût ai patriarcjis di no interessâsi di papis e rês. Di fat Ricart Cûr di Leon chenti al è stât fat presonîr di Gofrêt, tant che al cirive di tornâ viers cjase, di li si dîs che e sedi nassude le conte di Robin Hood.
Si che duncje, cul fat che il patriarcje Sigjeart tal 1077 nol jere plui dome vescul ma ancje cont, e scomence la storie dal Stât indipendent furlan de Ete di Mieç.
Dal 1077 indenant, il Friûl al è un Stât tant indipendent che al à parfin un parlament. Nô o vin i documents di une riunion dal parlament furlan vincj agns prin di chel che i storics talians e inglês a disin che al è il parlament inglês. Dal 1200 nô o vevin za il parlament, ma il nestri nol jere come chel inglês. Chel al veve une sole funzion: che il re nol podeve imponi une tasse e tirâle, cence che i siôrs si metessin dacuardi su cui che al veve di paiale. Nuie altri!
Culì no; culì, intant, il patriarcje al è dome il president e al è obleât a ubidî a ce che il parlament al decît. Seconde robe: tal nestri parlament no son dentri dome siôrs, ma a son ancje lis libaris comunitâts, i comuns, come Udin, Glemone e Cividât. Tierce robe: nissun al po tignî un esercit cence il permès dal parlament.
Il parlament furlan tacât in che epoche li e larâ indenant fintremai tal 1420.
Cumò, daspò 937 agns, in Friûl si fâs fieste par ricuardâ lis nestris lidris…

Fuarce Friûl, simpri !

Fieste de Patrie dal Friûl

😎

Fieste de Patrie dal Friûl

il leam cun lis nestris lidrîs

La patrie dal Friûl - riviste furlane fuarte

Il 3 di Avrîl dal 1077 e je une date fondamentâl pe storie dal Friûl. In cheste date al nassè di fat il Stât patriarcjâl furlan, ven a stai la Patrie dal Friûl, une istituzion vuidade dal Patriarcje di Aquilee che al tignarà adun fintremai il XVIII secul il Friûl e tancj altris teritoris dongje di chel. Sabide ai 23 di Març 2013 si screin lis manifestazions par celebrâ la Fieste de Patrie dal Friûl inmaneadis de Provincie di Udin dutun cun i Comuns di Dolegne e San Zorç di Noiâr, ma il cûr des iniziativis si varà chest an tal comun gurizan di Dolegne. Domenie ai 7 di Avrîl 2013, aes 11, e vignarà celebrade la Sante messe par furlan e, aes 11.45, e vignarà lete la bole imperiâl di Enrico IV; aes 12 il program al proviôt il salût des autoritâts e la premiazion de seconde edizion dal concors pes scuelis “Emozions furlanis in viaç pal teritori”. Tal dopo di misdì visitis vuidadis tai itineraris storics, turistics dal teritori di Dolegne.
Lungje vite al Friûl libar, simpri !