I PERSONAGGI DI ANZIL

A CENT’ANNI DALLA SUA NASCITA

Nassût intal 1911 a Monaco di Baviera, Giovanni Toffolo clamât Anzil al ere di gjenitôrs furlans tant che intal 1916 al torne in Friûl a Tarcint. Al discuvierç le so passion par piture cuant al incuintre Fiorenzo Tomea, pitôr venit, dulinvie pal servizi militâr. Al tache dipenzint rosis, naturis muartis e paisaçs e intant de vuere, cuant che al ere partesan, al madurìs une gnove sensibilitât par lis soferencis de int, deventant un precursôr dal neorealisim. In chest periodi ( 1946 – 1956 ) dipenzarà “La famiglia del licenziato“, un dai so miôr lavôrs. ( Lu si viôt intal video al minût 01:04” )

Look at… the movie: “I personaggi di Anzil

Look at... the movie: I personaggi di Anzil @ Cividale del Friuli

😎

AL CAFFE’

EMONA DI LUBIANA

“…dove eravamo noi tre, slavo e italiano io, tu tedesco, tu ebreo amici, amici, amici.”
Forse è questa la frase che, meglio di ogni altra, riassume il modo di essere di Milko Bambic un cittadino dell’Europa. Un’ Europa senza + confini dove i nazionalismi non dividono le persone.
Nato a Trieste il 26 aprile 1905 da padre sloveno e madre triestina diventerà uno dei principali esponenti del futurismo giuliano ma conservando sempre una propria visione del mondo dove la donna occupa un ruolo importante e la natura è vista con rispetto.
I suoi quadri del periodo futurista sono esposti per tutto il mese di gennaio nella ex-Chiesa di S.Maria dei Battuti in borgo di Ponte a Cividale del Friuli ( la mostra è stata prolungata infatti fino alla prima domenica di febbraio). Vale la pena di ricordare che Bambic non è stato solo pittore ma anche scittore, illustratore grafico e fumettista. Nel ’31 progetta la grafica pubblicitaria per l’acqua minerale Radenska e il logo con i tre cuori che oggi si vede sulle bottiglie è suo.
😎

Look at... the pictures !