Legge bavaglio in Ungheria

DE RERUM EUROPE

Il governo ungherese del premier conservatore Viktor Orban ha approvato all’inizio di dicembre la LEGGE BAVAGLIO composta 175 artt che limitano notevolmente la libertà di radio, TV e Intenet.
La legge prevede una fonte unica delle info, l’Agenzia della Stampa Nazionale, e un’Autorità delle Comunicazioni con potere di sanzionare multe fino a 90.000 euro a chiunque diffonda notizie inappropriate o squilibrate.
Con il 01 Gen 2011 l’Ungheria sarà alla presidenza della UE.
Nel Regno Unito le tasse universitarie sono triplicate.
La Banca Centrale Europea ( BCE ) è nelle mani di poche banche che dettano le regole delle nostre economie. In Italia la Banca d’Italia, che dovrebbe essere x statuto un ente pubblico, è posseduta da poche banche private.
Sono tutti fatti che dimostrano come in EU stia prendendo forma una destra autoritaria che mira a governare con metodi poco democratici. E il msg che i governi di destra mandano è: o stai con noi o se ti azzardi a pensarla in modo diverso ti emarginiamo dalla società.
Noi mandiamo i nostri alpini in Afghanistan x fronteggiare i talebani e riportare la democrazia ma è qui in EU dove la democrazia è + in pericolo perchè ormai sta diventando un’oligarchia della peggior specie.

LA VITA AL TEMPO

DELLA PUBBLICITA’ E DEL CONSUMISMO

E’ possibile che tre frequenze nazionali su quattro siano assegnate ad un privato cittadino ?
E’ possibile !
E’ possibile che siano concesse dietro il pagamento dell’ 1% del fatturato ?
E’ possibile ! ( legge 488, art.27 comma 9, del 23 dicembre 1999 )
E’ possibile con i soldi della pubblicità finanziare un partito?
E’ possibile !
E’ possibile che qualcuno ci inviti a non investire nei media catastrofistici ma in chi ci dice che la crisi è finita ?
E’ possibile !
E’ possibile dirgli di andare a fare… un giro per l’Italia ? 🙂
NON è possibile !

Già qualche anno or sono Pasolini aveva messo in guardia dalla manipolazione delle coscienze operata dai mass-media. Adesso le sue previsioni sembrano tutte drammaticamente avverarsi. Come al solito si è dimostrato un osservatore attento e acuto della nostra vita.

Mandi di cûr !