Une ruede mendose

ce porcarie di ruede!!!

Be careful with that wheel !!!

No vevi nancje fats 50km che cheste ruede si è spacade fasintmi colâ. Par fortune che o levi biel planc ma se o fos stât dilunc une ribe jù no sai cemût che e sarès lade. Po ben, dut al è ben chel che al finìs ben !
Cumò o ai scrit une email a che dite, tedescje, che al vent chestis ruedis pitochis. Viodarin ce che mi disaran…

Skating Cividât

intes valadis dal Nadison

Gno pari e veve la passion dai patins e inte foto lu si viôt intune cun il sô trop dilunc la strade che da S.Pieri al Nadison e mene viers Pulfero… e jere il 9 di Setembar dal 1939… tant timp fâ… cuant i roller a jerin ancjemò di vignì… e i patins a rodelis che a dopravin a jerin i quad… inte foto, magari cussì no, si viôt dome un toc di ruede e i laçs par tigniur fers… ma mi visi di vê ancje viodût une foto indulà i patins si viodevin ben e o speri di rivâ, prin o dopo, a cjatâle. Gno pari al è il prin a çampe, cjalant la foto,… e alore no veve nancje vincj agns… salacor a jerin i ultins moments cence pinsîrs stant che, juste il 3 di Setembar, e jere tacade in Europe la II vuere mondiâl, par la cuâl i tocjerà, pôc dopo, lâ a fâ la naie che i puartarà vie sîs agns… lant prin cun il mortâl 81 a scombati in Slovenie e daspò, vuidant lis camionis cun trê as, jù a Bari in Pulie…

Look at... the pictures about Valli del Natisone

:mrgreen:

Dilunc il lât di Ossiacher

in Austrie

Ducj intune, bikers e skaters, o sin cjatâts domenie passade dilunc lis stradis dal lât di Ossiacher, che pe ocasion a vegnin sieradis aes machinis… il percors e côr dut intor dal lât ma si pues rivâ fintremai dal paîs di Fieldkirchen fasint cualchi km in plui, in dut une cuarantine di kilometros… si trate di un percors cetant biel ma no tant facil par vie che a son tancj sù e jù che a impegnin une vore… in ogni câs si à a disposizion dut il timp stant che si partìs aes 10H00 e si à timp fin aes 15H00 par finî il zîr… chest an e jere tante int soredut tancj bikers, tant che i skaters, plui o mancul, a jerin simpri chei cun tancj di lôr che a vignivin di Udin… di fat a jerin sedi chei dal Inlineskateschool, sedi chei dal mitic Gru, il trop plui grant di patindors in dute la regjon… in place a Fieldkirchen o sin fermâts al bar indulà o vin cjatât il Campa che nus à contât des prossimis jessudis dal Gru e in particolâr di une gnove in programe cetant bielone, par la cuâl… stay tuned… daspò tornâts indaûr prime di rivâ dilunc il lât no si podeve no fâ tape li dal ristorantut indulà a fasin la trute “Blau”, ma par vie che e jere cetante int e al jere une vore di spietâ, magari cussì no, o vin dovût contentâsi dome di bevi alc… il vin culì al coste un bot, miôr butâsi su la bire… la zornade cjalde si faseve sintî e no si podeve lâ indenat cence un biel spritzeton… dopo a dute o vin fate la strade che nus à menât fintremai a St.Andra dongje dal parcament… il biel al è stât che ducj e doi i trops dai patinadôrs di Udin, cence visâsi, si son cjatâts ae stesse ore ae fin dal zîr… mandi a ducj…

Look at… the photos: Ossiacher See

😎

Dilunc la piste ciclabile Aquilee-Grau

all along the path-line

La ciclabile che da Servignan e puarte a Grau e je stade fate di pôc par la cuâl no viodevi la ore di lâ a provâle cun i patins. Domenie passade, finalmentri, o vin decidût di lâ a fâ un zîr di chês bandis e o sin cjatâts a Servignan indulà la ciclabîl e partîs. Il timp al jere bielon ancje se, come par solit in chest periodi, l’aiar no mancjave. No jere bore ma aiar di siroc, cussì lant viers Grau e si veve l’aiar in muse, biel che tornant nus sburtave un pôc. Il prin toc di ciclabîl, saltant fûr di Servignan, al è biel passant intal mieç di un parc e parsore di un puint di len ancje se a son une vore di tombins par la cuâl bisugne stâ atents. Rivant ad Aquilee, la piste e rive propit dongje i sgjâfs archeologjics, e chenti si pues gjoldi des bielecis archeologjichis de ete romane. Po dopo, rivant sul puint che coleghe la tiere ae isule d Grau, si cjatâsi denat il blu dal mâr cun il sô fuart odôr, une maravee… cuant che si rive ae fin dal puint indulà e finîs la ciclabîl e mancje ancjemò di traviersâ il puint mobil par rivâ a Grau… chenti bisugne fâ une vore di atenzion, par vie che no je une bancjine indulâ podê cori ma bisugne passâ dilunc la strade cuant no son lis machinis… in ogni câs si trate di un toc curt… daspò, par lis nascuindudis, si rive sul viâl dilunc dal mâr… in sumis, une biele ciclabîl avonde largje indulà si pues ancje cori e salacor fâle di buinore o crôt che al sedi une cjosse fantastiche…

Look at… the photos: la piste ciclabile Servignan-Grau

:mrgreen:

La piste ciclabile di Grau

da Primero a Grau

Dal puint di Primero, dongje Fossalon, e tache la biele piste ciclabile che e mene fintremai a Grau. Cheste piste e je tant biele a fâle cun i patins a rodelis ma in chest periodi daspò, il timpât che al è stât lis setemanis passadis, e je cuvierzude di cetantis fueis dulinvie diviers tocs par la cuâl al è miôr pontâ daurman a Grau li dal parcament indulà si fâs il mercjât 😉

Look at… the photos: Ciclabile di Grado ( lis fotos a son chês insom dal album )

ciclabile di Grado 2014

:mrgreen:

12^ Maratonine di Palme 2014

cun i rollers

Îr il timp al jere cetant nereôs e vie pe gnot al à plot, tant che lis previsions dal timp pa la zornade di vuê, ven a stai di domenie 16/11/2014, no jerin masse bielis. Cussì cuant che cheste matine a buinore o soi jevât e o ai viodût lis stelis intal cîl o ai cjapât cûr e o ai tacât a prontâmi par lâ jù a Palme a cori cun i patins a rodelis la 12e maratonine. Rivant in place il soreli e tacave za a scjaldâ ma lis stradis a jerin ancjemò bagnadis. Tor lis 09H50 e jere la partence dai cicolons e dai rollers tant che i runners a partivin aes 10H00. Ma a partî cun i rollers si jere dome in cinc, cuatri oms e une fantate di vot agns e ancje i ciclons a jerin in pôcs, o crôt par vie che il brut timp di îr al à puartât tante int a decidi di no vignî e vuê l’àn cjapade intal comedon, magari cussì no. Il soreli a scjaldave ben e o vin podût cori cun intôr dome la t-shirt ma lis stradis a jerin une vore bagnadis par la cuâl no si podeve sburtâ masse. In ogni câs o vin fat un biel trenin e o sin rivâts in place Grande a Palme dopo 01H12M fasint une medie orarie di 17.5 km/h e cuntune biele volade finâl vinçude di me. Biadelore o soi rivât prin, dut merit di chei cûr di leons dal gru che a àn sghindade la corse par pore dal timp 🙂
Po dopo, cjatantsi ducj intune in place Grande, o vin podût gjoldi dal soreli sentâts a bevi, a contâsi alc e daspò lant a mangiâ une buine pastesute cun il tocj di folp grant.
Insome une bielissime zornade propit par vie che dinissun si spietave un timp cussì biel.
Mandi a ducj !

Look at… the photos: 12^ Mezza Maratona della Città di Palmanova (UD) 2014

12^ Mezza Maratona della Città di Palmanova (UD) 2014

😎

Cors patinaç corse

Istitût Bearzi di Udin

Domenie passade a si è concludût il cors di patinaç corse, li dal centri Bearzi di Udin, tignût dal istrutôr Paoli Bomben dal trop skating Comine di Pordenon, un patinadôr cetant bulo che nus à mostrât la tecniche juste par cori cun i patins.
Un graciis a Carla dal trop inlineskateschool di Udin par vê inmaneât un cors cetant istrutîf.
Mandi a ducj !

Corso di pattinaggio corsa

:mrgreen:

BENVIGNÛT 2014

…WELCOME 2014 !

I WISH ALL CLIMBERS, SKATERS AND KAYAKERS ALL OVER THE WORLD A HAPPY NEW YEAR !

An gnûf vite gnove, no stait mai a contentâsi di un cûr di seconde man, inalore ad alt i cûrs !

O tacarai chest an 2014 cuntun proponiment e cuntune riflession.

Il proponiment al è chel di judâ chei che a fasin fadure a lâ indenant inte vite e di combati la tindince, dal dì di vuê, di meti dongje masse ricjece intes mans di pocje int, tant che si ledi viers dai mûts di convivence indulà la int e rive a cjatâ lavôr e a mantignî la famee.
O pues dîsi, par esperience, che cumò e je int abenade che si profite de crisi par cirî di paiâ pôc i lavoradôrs, une robe tant plui triste par vie che si trate di lavoradôrs che a àn un lavôr a scjadince e che a àn a disposizion dai imprescj par fasi justizie une vore costôs e lents.
Biadelore che la int triste e finìs di rompi i cits !

La riflession impen e vên de savietât dal Orient lontan:
“La ativitât dai umign e va indenant cence padin; co e rive ae fin e torne di gnûf a scomençâ. Duncje e pues lâ indenant in perpetui. Cuant une ruede e à un as indulà zirâ, e pues lâ lontan. La ativitât de Nature e je une, cence disviaments; par la cuâl no fale.
Co la energjie dal cîl e ven jù e la energjie de tiare e va sù, yin e yang a comunichin, e compagn a fasin ducj i vivents.
Co i umign savis e stan intai puescj publics ad alt, i puars umign intal spirt a van vie; cheste e je la Vie dal cîl e de tiare.”

 WELCOME 2014 ! Look at... the pictures about Grado

😎

Rollerfest 2013

… @ UDINE ( North-East of Italy )

Sabato e domenica 01/02 giugno 2013 la 5^ edizione della Rollerfest ha animato piazza 1° Maggio a Udine. Sabato pomeriggio è stata presentata la 1^ edizione della Udin&Battle appartenente al circuito WSS, dove i freestylers hanno dato vita ad una bella battaglia danzando intorno ai birilli.
La domenica mattina, invece, è stata animata da un lungo biscione rosso che si è snodato lungo le vie di Udine e che ha visto la partecipazione di pattinatori provenienti anche dalla vicina Slovenia e dall’Austria confermando la vocazione transnazionale della nostra regione. Tutti insieme x mostrare come i pattini possano essere un mezzo di trasporto alternativo e sostenibile in città sempre più soffocate dal traffico automobilistico. Nel pomeriggio si è svolto il campionato del Nord-Est di Inline Alpine Slalom e le esibizioni di cross, freestyle e jump che ha visto un pattinatore superare l’asticella posta a 2m di altezza.
Ma a parte i gesti atletici e le battaglie intorno ai birilli è stato bello ritrovarsi tutti insieme a condividere uno sport adatto a tutti.
Un ringraziamento di cuore va a tutti quelli che hanno partecipato sobbarcandosi un lungo viaggio per arrivare a Udine ma in particolare un grazie al Gruppo Roller di Udine che anche quest’anno ha fatto un gran bel lavoro per la riuscita dell’evento.

Mandi a ducj !

Next is… Rollerfest 2014 !

Look at… the movies:
1. Rollerfest 2013 @ Udine
2. 1^ Udin&Battle – freestyle @ Udine

Look at... the movie: Rollerfest 2013 @ Udine

😎

BENVIGNÛT 2013

…WELCOME 2013 !

I WISH ALL CLIMBERS, SKATERS AND KAYAKERS ALL OVER THE WORLD A HAPPY NEW YEAR !

Un proposito e una riflessione x iniziare bene il 2013.
Il proposito è quello di “combattere la povertà e costruire la PACE“, cercando di contrastare l’attuale tendenza ad accumulare la ricchezza nelle mani di pochi e andando verso forme di convivenza sociale che permettano a tutti di vivere in modo dignitoso.
La riflessione è invece tratta dalla saggezza orientale:
“L’attività della natura umana non finisce mai; quando arriva ad una fine, ricomincia di nuovo. Quindi può andare avanti in perpetuo. Quando una ruota ha un asse su cui girare, può andare lontano. L’attività della Natura è una, senza deviazioni; perciò non commette errori.
Quando l’energia del cielo discende e l’energia della terra sale, yin e yang comunicano, e lo stesso fanno la miriade di esseri. Quando gli uomini illuminati rivestono alte cariche, gli uomini meschini scompaiono; questa è la Via del cielo e della terra.”

 WELCOME 2013 ! Look at... the pictures about Grado

😎

10^ Mezza Maratona Città di Palmanova (UD)

bikers, runners, skaters

Domenica 18 Novembre 2012 @ Palmanova si è corsa la mezza maratona. All’evento hanno partecipato bikers, runners e skaters. Molti i partecipanti provenienti dalla vicina Slovenia e dall’Austria. Questa edizione della corsa ha raggiunto i 3100 iscritti superando così di gran lunga il numero dell’anno scorso, mentre a portare a termine la gara sono stati ben 2837 atleti.
Il tempo era nuvoloso e al mattino presto la temperatura era sottozero. Quando, verso le 8.30, sono sceso dalla macchina ho sentito la morsa del freddo avvolgermi le gambe proprio sopra le caviglie. Per fortuna però non ha piovuto anche se poco dopo la partenza ha cominciato a gocciolare rendendo difficile la corsa agli skaters. Comunque in tre ci siamo organizzati con un bel trenino che ci ha permesso di arrivare al traguardo con un tempo abbastanza buono alla media di 18 km/h. Qualche minuto dopo è arrivato il primo maratoneta, Kemboi Edwin, che ha chiuso il percorso in 01:06:04 mentre tra le donne, Tesolin Francesca del CUS Udine, ha realizzato un bel 01:21:14 mettendo dietro le forti atlete slovene. Anche questa decima edizione si è conclusa nello stupendo scenario di piazza Grande dove erano allestiti i gazebo dei gruppi podistici, dei venditori e il centro logistico x gli atleti.
Sul podio della 1/2 maratona maschile sono saliti tre atleti appartenenti all’Austria, alla Slovenia e all’Italia quasi a premiare la vocazione multilinguistica del Friuli.
A tutti un mandi di cûr!

Look at… the movie: 10^ Mezza Maratona Città di Palmanova (UD) – 2012

Look at... the movie: 10^ Mezza Maratona Città di Palmanova (UD) - 2012

😎

ROLLERFEST 2012

@ UDINE ( North-East of Italy )

Domenica 03.Giu.2012 in piazza 1° Maggio a Udine si è svolta la Rollerfest 2012 organizzata dal Gru. La mattina oltre 250 pattinatori hanno formato un biscione verde che si è snodato lungo le vie del centro città portando un po’ di scompiglio nel traffico mattutino ma anche molta allegria. La corsa, aperta a tutti, ha visto la partecipazione di pattinatori di ogni età e provenienti da tutt’Italia, il gruppo più lontano veniva da Lecce, e tutti animati dalla voglia di divertirsi, di stare insieme e di dimostrare come i pattini possano essere un mezzo sostenibile e utilizzabile in città quanto le biciclette.
L’evento è proseguito nel pomeriggio, dopo il pranzo organizzato in piazza, con alcune esibizioni di cross, jump e freestyle. L’intervento del sindaco di Udine Furio Honsell ha sottolineato l’importanza di questa attività sportiva amatoriale che permette di vivere la città uniti e in modo giocoso.
Verso il tardo pomeriggio il tempo è cambiato e le nubi hanno scaricato tutta l’acqua che avevano trattenuto durante il giorno. Cmq, anche se così le premiazioni sono saltate e so quanto Giovanni ci tenesse, alla fine possiamo dire che è stata una giornata molto bella e il ringraziamento va a tutti quelli che hanno partecipato sobbarcandosi un lungo viaggio per arrivare a Udine ma in particolare un grazie di cuore va al Gruppo Roller di Udine che quest’anno ha fatto veramente un bel lavoro per la riuscita dell’evento.

Mandi di cûr a ducj !

Look at… the video: ROLLERFEST 2012

Rollerfest 2012 @ Udine

😎

ALL ALONG THE BICYCLE PATH

… @ GRADO ( GO )


O ai preât la biele stele
duc’ i sanz dal paradîs,
che il Signôr fermi la uère,
che il miò ben torni in paîs.


Ma tu stele, biele stele,
su palêse il gno destìn;
va daûr di che montagne
la ch’al è il miò curisin.

AUGURIS DI BUINIS FIESTIS A DUCJ !

I WISH ALL CLIMBERS, SKATERS, KYAKERS A HAPPY NEW YEAR !!!!!

Look at the movie… All along the bicycle path @ Grado

Look at... ALL ALONG THE BICYCLE PATH @ Grado (GO)

😎

LA 3^ ROLLEVERA

FEST3GGIA LA PRIMAVERA 2011

la primavera bussa alle nostre porte… le forze si rigenerano… la natura si risveglia… il cuore batte forte… si corre la rollevera… una pattinata dura ma sincera… una corsa lungo il mare… un sogno nella nebbia… il vento gelido sul viso… le energie si mettono in movimento… sentimenti nuovi ci pervadono… le amicizie si ravvivano… un rito che si rinnova… l’alfa e l’omega di tutte le pattinate… verso il mare… verso l’infinito… free to skate

Tutti i dettagli dell’evento si possono leggere nei commenti ! 😉

Questa edizione della rollevera è dedicata alla radio Onde Furlane:
VIVA ONDE FURLANE !

Look at...all the picture about ROLLEVERA 2010

LA NOTTE MAGICA

DEI FREESTYLERS @ CIVIDALE DEL FRIULI

Una bella serata quella di sabato 05 giugno 2010 che ha visto esibirsi in piazza Enrico Perano e le ragazze del pattinaggio artistico di Cividale. Un mega grazie a tutti quelli che hanno partecipato, al pubblico e a Navel che ha contribuito all’organizzazione dell’evento. Speriamo di essere riusciti a gettare il seme della passione per questa disciplina che appassiona tanti giovani ma che in Friuli non ha ancora preso molto piede.

Da notare che la pavimentazione della piazza non era proprio l’ideale per un’esibizione di freestyle. Infatti la presenza di fughe di larghezza variabile da 5mm a 12mm ha reso difficile l’esecuzione di molti passi mentre a molti altri si è dovuto rinunciare. Cmq la grande abilità di Enrico ci ha permesso di vedere eseguite delle figure di styleslalom molto belle ed impegnative.
E se qualche freestyler volesse mettersi alla prova, noi siamo sempre pronti per organizzare un’altra bella serata in piazza 😉

Mandi a ducj !

il video non è online e il motivo potete leggerlo nei commenti !
The video isn’t online, you can read more in the comments !

Freestyle @ Cividale del Friuli con Enrico Perano

SPRINGTIME

IS COMING

La primavera sta arrivando, anche se non sembra proprio 🙂
Allora noi vorremmo darle il benvenuto e anche un po’ incoraggiarla con la

2^ ROLLEVERA

Una pattinata che si svolgerà domenica 21 marzo 2010 a Grado lungo la ciclabile, percorrendo la zona un po’ nascosta della Val Cavanata per arrivare sul bellissimo lungomare Nazario Sauro.
Il ritrovo è per le 10.30 al parcheggio camping PUNTA SPIN @ Grado (GO).
Si partirà verso le 11.00 percorrendo la ciclabile verso Cavanata,Golameto e Punta Sdobba dove si trova la foce dell’Isonzo. Da qui si ritornerà al parcheggio per una breve sosta- ristoro e poi via verso la Diga di Grado ovvero il lungomare Nazario Sauro.
Il percorso è di circa 30 km. Cmq lo faremo con calma, in tutta tranquillità 😉
Se volete farvi un’idea del posto dove andremo a pattinare potete vedere il video della Valle Cavanata
Mi raccomando diffondete la notizia
+ siamo, + ci divertiamo ! 🙂

Mandi a ducj !

P.S.
l’evento è organizzato da rollerLove. Per partecipare potete segnalarlo su facebook o fare un commento al post.

VALLE CAVANATA @ Fossalon - Grado (GO)

Pattinando 24 ore in tutto il mondo

DA UN BALCONE ROSA HO VISTO…
UN MADRAK NERO E…
UN FIOR DI LOTO BIANCO

Il 13-14 giugno gli skaters di tutto il mondo hanno corso per coprire nell’arco di 24 ore quanti + km possibile in una catena immaginaria che li univa tutti !
L’idea è stata lanciata dal sito 24skate.net.
Naturalmente noi, in Friuli, abbiamo fatto la nostra parte.
La nostra staffetta è stata corsa in quel di Fossalon – Grado. Siamo partiti dal parcheggio del Centro Visite di Valle Cavanata per andare a Caneo seguendo la strada che costeggia il canale Averto e poi lungo la ciclabile che costeggia il mare. Al ritorno al ponte di Cavanata siamo ritornati indietro fino alla curva ad esse per poi concludere il percorso sul rettilineo che dal Centro Visite porta sulla statale Grado-Monfalcone.
Durante la nostra corsa abbiamo incontrato una bella pattinatrice bionda con un top rosa. Lungo la ciclabile un madrak nero ci ha attraversato la strada e al Centro visite abbiamo visto uno splendido fior di Loto.
La foto con il fior di loto la vorrei dedicare a Francesca per ringraziarla della visita guidata al Centro Visite. 😎

Kisses and hugs
MANDI A DUCJ ! (= Bye, bye to everyone )
Manolo

Report for Clemens:
I’ve covered 18,1 km in an hour !
There were 30° Celsius.
It was a very sunny, hot, sultry day ! 🙂

Cliccando sull’immagine sottostante si possono vedere le foto: sono le ultime 23 + 9.

Look at... the 24Skate pictures