Panorama dalla cima del monte Paularo

Mont Paulâr

e i lichens colôr limon vert . . .

Parcade la machine intal grant parcament lì de malghe Pramôs si cjape la strade par lâ al ripâr Fabiani e daspò plui o mancul 210 m si svolte a drete cjapant il troi, ben segnât, CAI 404 che nus puartarà  fin cuasi in cime … rivâts parsore ad un plan il troi al tache a lâ di ribe jù prime di tornâ a lâ sù dilunc il lât Nord de mont … chest toc al è facil di fâ ma o crôt ch’al sedi ancje il plui pericolôs stant che al è di flanc a une cleve che e à  slacs… po dopo il troi al tache di gnûf a lâ di ribe sù dilunc il lât Nord e al è dut in ombrene e al presente cualchi toc un tic inclinât e cun la crete ch’e salte fûr e indulà che e  bisugne vê un pas sigûr … chì o ai cjatât int cun la mountain bike… cetant bulos … pôc prime di rivâ in cime, a cjampe, si viôt un lât ma nol è chel di Dimon … lant indenant si svolte a drete par il CAI 405 e si rive in pôc timp in cime … vuê il cîl al jere une maravee e si podevin viodi in lontanance dutis lis Dolomiti e plui dongje lis alps de Cjargne … un spetacul maraveôs… lâ e tornâ a son ~10 Km cuntun D+ 600 m …

Buinis cjaminadis a ducj !!!

#peaceandlove


☮ − ☯ − ☵ − ☸ − 🌍



Questo sito gestisce tutti i dati trattati nel rispetto del Regolamento europeo noto come GDPR che riguarda il trattamento e la libera circolazione dei dati personali, inoltre utilizza i dati al solo fine di fornire i servizi richiesti. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Nessun dato trattato è fornito a terze parti.
Privacy Policy OK !